Nella scuola da sempre si promuovono iniziative di solidarietà per sensibilizzare gli alunni all'attenzione verso i "più deboli".
Numerose le attività che vedono coinvolti in prima persona i ragazzi e le loro famiglie.

Ogni anno la scuola ripropone progetti ormai consolidati ai quali gli alunni hanno aderito con entusiasmo e progetti nuovi che richiedono un impegno non necessariamente circoscritto all'ambito scolastico e il coinvolgimento in attività da svolgersi all'esterno.

Le attività svolte dalla scuola sono legate ad iniziative promosse da Enti o Associazioni che operano sia sul territorio di pertinenza, sia a livello internazionale.
Le esperienze ormai consolidate sono:

  • SORELLE MISSIONARIE DELLA MISERICORDIA: Associazione religiosa che promuove iniziative di inclusione e accoglienza in Italia, sostegno promozione e diffusione di progetti per lo sviluppo in Madagascar.
  • ASAI: Associazione di Animazione Interculturale, che promuove iniziative per il sostegno, la promozione e l'inclusione interculturale sul territorio

Le iniziative concordate con le associazioni, hanno i seguenti obiettivi generali:

  • avvicinare i ragazzi al volontariato attraverso la conoscenza delle realtà nelle quali operano le associazioni
  • dare agli alunni l'opportunità di collaborare con le associazioni, attraverso proposte concrete di volontariato svolte all'interno della scuola in specifici momenti come il mercatino di solidarietà a Natale o la vendita uova pasquali.
  • richiamare l'attenzione degli alunni ai valori della solidarietà per mezzo di raccolte di materiale scolastico, giochi, libri, e la realizzazione di oggetti che i ragazzi costruiscono durante i laboratori curricolari e vendono al mercatino di Natale.